Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Pachypodium mikea SEEDS

Pachypodium mikea SEEDS

Prezzo di listino €4,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €4,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
Size

Descrizione del prodotto

Descrizione:

Pachypodium mikea, noto anche come "Palma di Mikea del Madagascar", è una specie rara e affascinante di pianta succulenta endemica del Madagascar. Ecco una descrizione delle sue caratteristiche:

  • Aspetto: Pachypodium mikea di solito cresce come un piccolo arbusto o albero a crescita lenta, raggiungendo altezze fino a 3 metri (10 piedi) nel suo habitat naturale. Ha un fusto spesso e succulento coperto di spine o aculei appuntiti, che servono come meccanismo di difesa contro gli erbivori. Il fusto è di solito coronato da un gruppo di foglie strette ed allungate.

  • Foglie: Le foglie di Pachypodium mikea sono di solito verdi e possono avere una consistenza leggermente cerosa. Sono disposte in modo spiralato intorno al fusto e possono variare in lunghezza da pochi centimetri a diversi centimetri.

  • Fiori: Nella natura, Pachypodium mikea produce splendidi fiori bianchi o giallo-crema con una forma tubolare. Questi fiori appaiono in grappoli alle estremità dei fusti e sono spesso profumati, attirando impollinatori come api e farfalle.

  • Habitat: Pachypodium mikea è endemico della Foresta di Mikea nel sud-ovest del Madagascar, dove cresce in habitat aridi e rocciosi con terreno ben drenante. Questa specie è adattata alle condizioni aride ed è tollerante alla siccità una volta stabilita.

Consigli per la Coltivazione da Semi:

Coltivare Pachypodium mikea dai semi può essere un'impresa gratificante ma impegnativa a causa della sua lenta crescita e dei requisiti specifici dell'habitat. Ecco alcuni consigli per la coltivazione:

  1. Fonte dei Semi: Ottieni i semi da fornitori affidabili o giardini botanici specializzati in piante succulente per garantire qualità e autenticità.

  2. Preparazione dei Semi: Prima di piantare, lascia i semi in ammollo in acqua tiepida per 24-48 ore per ammorbidire il rivestimento del seme e favorire la germinazione. Alcuni coltivatori possono anche inciderli leggermente con carta vetrata per migliorare ulteriormente i tassi di germinazione.

  3. Terreno di Coltivazione: Utilizza un terreno ben drenante adatto alle piante succulente. Un mix di sabbia grossolana, perlite e torba o fibra di cocco funziona bene. Assicurati che il terreno di coltura sia sterile per evitare il rischio di malattie fungine.

  4. Piantagione: Pianta i semi in piccoli vasi o vassoi per semi riempiti con il terreno di coltura preparato. Seppellisci i semi leggermente, coprendoli con uno strato sottile di terra.

  5. Luce e Temperatura: Fornisci luce solare indiretta brillante per i semenzali. Pachypodium mikea prospera in temperature calde tra i 21°C e i 29°C durante la stagione di crescita. Proteggi i giovani semenzali dall'intenso sole di mezzogiorno per evitare scottature.

  6. Annaffiatura: Mantieni il terreno leggermente umido ma non inzuppato durante il periodo di germinazione. Una volta che i semenzali sviluppano le radici, riduci gradualmente l'annaffiatura per imitare l'adattamento naturale alla siccità della pianta. Lascia asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra.

  7. Trapianto: Trapianta i semenzali in vasi più grandi man mano che superano i loro contenitori. Manipola i semenzali con cura, poiché hanno radici delicate. Utilizza un mix di terreno simile per i nuovi contenitori con buon drenaggio.

  8. Manutenzione: Concima i semenzali con parsimonia con un fertilizzante bilanciato e diluito durante la stagione di crescita per favorire una crescita sana. Potare qualsiasi crescita morta o danneggiata secondo necessità per mantenere la salute e la forma della pianta.

  9. Controllo di Parassiti e Malattie: Controlla regolarmente la pianta per individuare segni di infestazioni da insetti, come afidi o acari. Tratta prontamente le infestazioni con sapone insetticida o olio di neem. Assicura una buona circolazione dell'aria intorno alle piante per prevenire le malattie fungine.

  10. Pazienza: Coltivare Pachypodium mikea dai semi richiede pazienza, poiché le piante hanno un lento tasso di crescita. Potrebbero essere necessari diversi anni perché i semenzali raggiungano la maturità e si sviluppino in esemplari robusti.

Seguendo questi consigli di coltivazione e fornendo le cure appropriate, puoi coltivare con successo Pachypodium mikea dai semi e goderti la sua bellezza unica nella tua collezione di piante succulente

Botanical family: Apocynaceae

Botanical genus: Pachypodium

Botanical species: Pachypodium mikea

Date of Harvest:

Cultivation

Visualizza dettagli completi