Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Wisteria sinensis var. communis

Wisteria sinensis var. communis

Prezzo di listino €16,50 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €16,50 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
Prodotto

Descrizione del prodotto

Wisteria sinensis var. communis, comunemente noto come glicine cinese, è un rampicante accattivante e in rapida crescita che è stato apprezzato nei giardini per i suoi grappoli a cascata di fiori profumati e penduli. Questo vitigno deciduo proviene dalla Cina ed è rinomato per i suoi splendidi racemi allungati di fiori che variano di colore dal blu lavanda al viola, creando un ambiente incantevole e romantico ovunque cresca. Il glicine cinese è una scelta popolare per tralicci, pergole e pergolati, trasformandoli in opere d'arte viventi mozzafiato.

Coltivazione:

  1. Posizione: pianta il tuo glicine cinese in un luogo soleggiato che riceva almeno 6-8 ore di luce solare diretta al giorno. Una luce solare adeguata è essenziale per una fioritura prolifica.

  2. Terreno: garantire un terreno fertile e ben drenato con un pH da leggermente acido a neutro. Ammendare il terreno con sostanza organica può migliorarne la qualità e il drenaggio.

  3. Piantagione: scavare una buca profonda e larga quanto la zolla o il contenitore. Posiziona la vite con la parte superiore della zolla a livello della superficie del terreno. Lascia ampio spazio tra le piante se pianti più viti di glicine cinese.

  4. Supporto: fornire una struttura di supporto forte e robusta, come un traliccio, un pergolato o un pergolato, affinché la vite possa arrampicarsi. Il glicine cinese cresce vigorosamente e potrebbe aver bisogno di potature e legature regolari per mantenere la forma desiderata.

  5. Irrigazione: mantenere il terreno costantemente umido, soprattutto durante la stagione di crescita. Tuttavia, evita di annaffiare eccessivamente, poiché le condizioni umide possono danneggiare la pianta. L'applicazione del pacciame attorno alla base aiuta a trattenere l'umidità del terreno.

  6. Potatura: potare il glicine cinese durante la stagione dormiente (inverno) per controllarne la crescita, rimuovere la crescita morta o in eccesso e incoraggiare la fioritura. Sii vigile nel gestire la sua crescita per evitare che diventi troppo legnoso.

  7. Fertilizzazione: applicare un fertilizzante bilanciato a lenta cessione all'inizio della primavera prima che emerga una nuova crescita. Evitare l'uso eccessivo di fertilizzanti ad alto contenuto di azoto, poiché possono favorire la crescita del fogliame a scapito dei fiori.

  8. Controllo dei parassiti e delle malattie: il glicine cinese è tipicamente resistente, ma monitora potenziali infestazioni di parassiti o malattie come afidi o oidio. Affrontare tempestivamente eventuali problemi con trattamenti adeguati.

  9. Propagazione: puoi propagare il glicine cinese attraverso talee di legno tenero o duro o mediante stratificazione. In alternativa, acquista una pianta sana da un vivaio rispettabile per un inizio più rapido.

Il glicine cinese, con le sue fioriture mozzafiato e profumate, è una magnifica aggiunta a qualsiasi giardino o paesaggio. Seguendo questi consigli di coltivazione, potrai goderti la bellezza dei suoi fiori a cascata e creare un incantevole spazio all'aperto.

IMPORTANTE: tieni presente che l'immagine 1 mostra fiori di piante adulte non in vendita, l'offerta è per una pianta nella dimensione indicata nella descrizione del titolo.

Please be aware that most plants change across seasons. For example, some of them will naturally lose leaves or change in colour during colder months. Do not hesitate to contact us for further informations about the plants of your interest.

Cultivation

Info and Disclaimers

Plant height:

Pot diameter:

Picture taken on:

Visualizza dettagli completi