Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Jasminum nudiflorum 20-50cm

Jasminum nudiflorum 20-50cm

Prezzo di listino €9,90 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €9,90 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Descrizione del prodotto

  1. Clima: il gelsomino invernale si adatta bene ai climi temperati. Può tollerare inverni freddi ed è resistente alle zone USDA 6-9.

  2. Luce solare: pianta il tuo Jasminum nudiflorum in un luogo che riceva il pieno sole fino all'ombra parziale. Fiorisce meglio in zone con ampia luce solare.

  3. Terreno: fornire un terreno ben drenante, limoso e con buona fertilità. Il gelsomino invernale è adattabile a vari tipi di terreno, ma prospera in terreni da leggermente acidi a neutri con un intervallo di pH compreso tra 6,0 e 7,5.

  4. Irrigazione: annaffia regolarmente la tua pianta, in particolare durante i periodi di siccità e la stagione di crescita. Mantenere il terreno costantemente umido ma non impregnato d'acqua. Ridurre l'irrigazione durante la stagione dormiente.

  5. Pacciamatura: applicare uno strato di pacciame organico attorno alla base della pianta per trattenere l'umidità del terreno, regolare la temperatura del suolo ed eliminare le erbacce. Evitare il contatto del pacciame con gli steli.

  6. Fecondazione: il gelsomino invernale generalmente non richiede una concimazione pesante. Un'applicazione occasionale di un fertilizzante bilanciato a lenta cessione in primavera può fornire nutrienti essenziali.

  7. Potatura: pota il tuo Jasminum nudiflorum dopo la fioritura per modellarlo e rimuovere i rami morti o troppo cresciuti. Puoi anche potarlo leggermente in estate per incoraggiare una crescita più folta.

  8. Parassiti e malattie: questo arbusto è relativamente resistente a parassiti e malattie. Tuttavia, fai attenzione a problemi come afidi o cocciniglie e risolvili se compaiono.

  9. Spaziatura: quando si piantano più arbusti di gelsomino invernale, distanziarli di almeno 1-2 metri (3-6 piedi) l'uno dall'altro per consentire la loro dimensione matura e creare una disposizione visivamente gradevole.

  10. Propagazione: puoi propagare il Jasminum nudiflorum da talee di legno tenero prelevate in primavera o all'inizio dell'estate. Pianta le talee in un terreno ben drenante o in un mezzo di radicazione adatto.

Il Gelsomino invernale, con i suoi allegri fiori gialli durante i mesi più freddi, è una preziosa aggiunta a giardini e paesaggi che cercano di rallegrare il paesaggio invernale. La sua resilienza e la sua natura a bassa manutenzione lo rendono una scelta eccellente per le aree in cui si desidera godere di fioriture vivaci anche quando altre piante sono dormienti. Con la cura e l'attenzione adeguate alle sue esigenze specifiche, può prosperare e offrire interesse per tutto l'anno al tuo spazio esterno.

L'Iris pseudacorus, comunemente noto come Iris bandiera gialla, è una pianta perenne delle zone umide originaria dell'Europa, dell'Asia e del Nord Africa. Questo straordinario membro della famiglia delle Iridaceae è noto per i suoi caratteristici fiori gialli e le foglie a forma di spada. L'Iris bandiera gialla cresce tipicamente fino a un'altezza di 60-150 centimetri (2-5 piedi) e presenta foglie lunghe, sottili e arcuate che possono raggiungere lunghezze fino a 90 centimetri (35 pollici). Le foglie sono di un verde brillante e forniscono uno sfondo attraente per i fiori sorprendenti della pianta. Dalla tarda primavera all'inizio dell'estate, l'Iris bandiera gialla produce vivaci fiori gialli con sei petali, ciascuno decorato con delicati segni marroni o viola. Queste fioriture sono attraenti per gli impollinatori come api e farfalle. Questa specie di iris si trova spesso negli habitat delle zone umide, lungo i margini di stagni, ruscelli e paludi, dove prospera in terreni da umidi a saturi.

Coltivazione:

  1. Clima: l'Iris Bandiera Gialla è adatto ai climi temperati e si adatta alle condizioni delle zone umide. Prospera in aree con terreni costantemente umidi o bagnati.

  2. Luce solare: pianta il tuo Iris pseudacorus in un luogo che riceva il pieno sole fino all'ombra parziale. Sebbene possa tollerare un po' d'ombra, fiorisce meglio in zone con ampia luce solare.

  3. Terreno: fornire un terreno costantemente umido o bagnato e ben drenante. L'Iris bandiera gialla si trova spesso in condizioni impregnate d'acqua e può adattarsi a una varietà di tipi di terreno, tra cui argilla e terriccio.

  4. Irrigazione: assicurarsi che il terreno rimanga costantemente umido o impregnato d'acqua, soprattutto durante la stagione di crescita. L'Iris Yellow Flag è adatto agli ambienti acquatici e ripariali.

  5. Pacciamatura: applicare uno strato di pacciame organico attorno alla base della pianta per trattenere l'umidità del terreno ed eliminare le erbacce. Tieni il pacciame lontano dalla corona della pianta per prevenire la putrefazione.

  6. Fecondazione: l'Iris bandiera gialla in genere non richiede una fertilizzazione pesante. Negli habitat naturali delle zone umide, ottiene nutrienti dall'ambiente circostante. Evitare una fertilizzazione eccessiva.

  7. Potatura: pota il tuo Iris pseudacorus secondo necessità per rimuovere le foglie morte o ingiallite e i gambi dei fiori esausti. La potatura è generalmente minima per questa pianta.

  8. Parassiti e malattie: questa specie di iris è relativamente resistente a parassiti e malattie. Tuttavia, fai attenzione a problemi come afidi o lumache e risolvili se compaiono.

  9. Spaziatura: quando si piantano più piante di Iris bandiera gialla, distanziarle di almeno 30-60 centimetri (12-24 pollici) l'una dall'altra per consentire la loro dimensione matura e creare un raggruppamento attraente.

  10. Propagazione: puoi propagare l'Iris pseudacorus per divisione. Dividi i ciuffi stabiliti all'inizio della primavera o alla fine dell'estate e pianta le divisioni in un terreno costantemente umido.

L'Iris bandiera gialla, con i suoi sorprendenti fiori gialli e la sua affinità con gli ambienti umidi, può aggiungere bellezza e vivacità al tuo giardino acquatico o a qualsiasi area con terreno costantemente umido. La sua adattabilità a tali condizioni lo rende una scelta eccellente per naturalizzare gli habitat delle zone umide o creare un suggestivo elemento acquatico nel tuo paesaggio. Con la cura e l'attenzione adeguate alle sue esigenze specifiche, può prosperare e migliorare l'estetica del tuo spazio esterno.

L'Idesia polycarpa, comunemente conosciuta come l'albero delle meraviglie o l'albero delle meraviglie cinese, è un albero deciduo originario dell'Asia orientale, in particolare Cina, Corea e Giappone. Questo albero appartiene alla famiglia delle Salicaceae ed è celebre per il suo fogliame unico, i grappoli di frutti sorprendenti e la sua capacità di prosperare in una varietà di condizioni di crescita. L'albero delle meraviglie raggiunge tipicamente un'altezza da 15 a 20 metri (da 50 a 65 piedi) e presenta grandi foglie alternate a forma di cuore e seghettate lungo i bordi. Le foglie emergono con una tinta bronzo o rossa in primavera, diventano verde brillante in estate e si trasformano in ricche sfumature gialle o dorate in autunno, creando un vivace spettacolo autunnale. Dalla fine dell'estate all'inizio dell'autunno, gli alberi femminili producono grappoli penduli di frutti rotondi e carnosi che diventano rosso vivo una volta maturi. Questi frutti non sono solo visivamente accattivanti ma attraggono anche gli uccelli. L'Idesia polycarpa è apprezzata per le sue qualità ornamentali e la sua adattabilità a vari climi e tipi di terreno.

Coltivazione:

  1. Clima: The Wonder Tree è adattabile a una vasta gamma di climi, comprese le regioni temperate e subtropicali. Può prosperare in zone con inverni miti ed estati calde.

  2. Luce solare: pianta la tua Idesia polycarpa in un luogo che riceva il pieno sole fino all'ombra parziale. Preferisce ampia luce solare per una crescita robusta e un colore vibrante delle foglie.

  3. Terreno: fornire un terreno ben drenante con una buona fertilità. Il Wonder Tree è adattabile a vari tipi di terreno, ma preferisce terreni da leggermente acidi a neutri con un intervallo di pH compreso tra 6,0 e 7,5.

  4. Irrigazione: annaffia regolarmente il tuo albero, in particolare durante i periodi di siccità e il periodo di insediamento. Assicurarsi che il terreno rimanga costantemente umido ma non impregnato d'acqua.

  5. Pacciamatura: applicare uno strato di pacciame organico attorno alla base dell'albero per trattenere l'umidità del terreno, regolare la temperatura del suolo ed eliminare le erbacce.

  6. Fecondazione: l'Idesia polycarpa in genere non richiede una fecondazione pesante. Un fertilizzante bilanciato a lenta cessione applicato in primavera può fornire nutrienti essenziali.

  7. Potatura: pota il tuo albero delle meraviglie secondo necessità per modellarlo e rimuovere i rami morti o affollati. La potatura è generalmente minima, poiché l'albero mantiene naturalmente una forma attraente.

  8. Parassiti e malattie: questo albero è relativamente resistente a parassiti e malattie. Tuttavia, monitora i problemi comuni come afidi e cocciniglie e risolvili se compaiono.

  9. Spaziatura: quando si piantano più alberi di Idesia polycarpa, distanziarli di almeno 6-10 metri (20-33 piedi) l'uno dall'altro per consentire la loro dimensione matura e creare una disposizione visivamente gradevole.

  10. Propagazione: puoi propagare l'albero delle meraviglie dai semi, che dovrebbero essere seminati in un terreno ben preparato in autunno o primavera. La germinazione può richiedere la stratificazione fredda.

Idesia polycarpa, l'albero delle meraviglie, è un albero accattivante e adattabile che può abbellire il tuo paesaggio con il suo fogliame unico, i vivaci colori autunnali e i grappoli di frutti accattivanti. La sua natura a bassa manutenzione e la capacità di prosperare in varie condizioni lo rendono una scelta preziosa per giardini e paesaggi urbani che cercano di aggiungere interesse visivo e fascino ornamentale. Con la dovuta cura e attenzione alle sue esigenze specifiche, può prosperare e diventare un punto focale nel tuo spazio esterno.

LE PIANTE VERRANNO INVIATE A RADICE NUDA SENZA TERRENO E VASO

Per esportare piante dall'Italia verso TUTTE le destinazioni al di fuori della COMUNITÀ EUROPEA è necessario un certificato fitosanitario ( per costi aggiuntivi di € 20,00 ).

Tra cui: Regno Unito Turchia, Sud America, USA, Canada , Australia, Giappone, Singapore, Filippine, Corea del Sud, Tailandia, ecc.

Please be aware that most plants change across seasons. For example, some of them will naturally lose leaves or change in colour during colder months. Do not hesitate to contact us for further informations about the plants of your interest.

Cultivation

Info and Disclaimers

Plant height: 20-50cm

Pot diameter:

Picture taken on:

Visualizza dettagli completi