Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 6

Euphorbia horrida OLD SPECIMEN EX private collection 15/92

Euphorbia horrida OLD SPECIMEN EX private collection 15/92

Prezzo di listino €40,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €40,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Descrizione del prodotto

L'Euphorbia horrida , comunemente conosciuta come botte di latte africana, è una specie di pianta succulenta appartenente al genere Euphorbia. È originario del Sud Africa ed è noto per il suo aspetto unico e gli steli spinosi. Ecco alcune caratteristiche e informazioni chiave sull’Euphorbia horrida:

  1. Aspetto: l'Euphorbia horrida è una pianta succulenta a crescita lenta che forma uno stelo compatto, colonnare o a forma di botte che può raggiungere un'altezza fino a 30 centimetri (circa 12 pollici) o più. Il fusto è ricoperto da numerose spine o spine che gli conferiscono un aspetto appuntito e formidabile.

  2. Spine: le spine dell'Euphorbia horrida sono lunghe, sottili e disposte a coppie, conferendo loro una caratteristica forma a "V". Queste spine possono variare di colore, spesso apparendo da grigio-verde a marrone o rossastro, a seconda dell'età della pianta e delle condizioni di crescita.

  3. Fiori: l'Euphorbia horrida produce fiori piccoli e poco appariscenti, tipicamente di colore verde o giallo-verde. Questi fiori sono disposti in grappoli o ciazi sulla punta degli steli. La presenza di ciazi, esclusivi del genere Euphorbia, è una caratteristica distintiva delle specie Euphorbia.

  4. Linfa di lattice: come molte specie di Euphorbia, l'Euphorbia horrida contiene una linfa di lattice lattiginosa che può essere irritante per la pelle e le mucose. È importante maneggiare questa pianta con cura ed evitare il contatto con la linfa.

  5. Habitat: l'Euphorbia horrida è originaria delle regioni aride del Sud Africa, dove prospera in ambienti rocciosi e desertici. È adattato per resistere alla siccità e alle condizioni estreme.

  6. Coltivazione: l'Euphorbia horrida è coltivata da appassionati e collezionisti di succulente per il suo aspetto unico e insolito. È adatto per la coltivazione in contenitori o come parte di un giardino succulento. Richiede terreno ben drenante e molta luce solare per prosperare.

  7. Propagazione: questa succulenta può essere propagata da talee di stelo, ma è essenziale consentire all'estremità tagliata di raggiungere il callo prima di piantare per prevenire la putrefazione.

  8. Parassiti e malattie: l’Euphorbia horrida è relativamente resistente alla maggior parte dei parassiti e delle malattie. Tuttavia, può marcire se viene annaffiata eccessivamente o se si accumula acqua alla base della pianta.

L'Euphorbia horrida è apprezzata per il suo aspetto sorprendente e il suo portamento di crescita unico. I suoi steli spinosi e la crescita compatta ne fanno un'aggiunta interessante alle collezioni succulente e ai progetti di xeriscaping. Come con tutte le specie di Euphorbia, è necessario prestare attenzione quando si maneggia questa pianta a causa della sua linfa di lattice.

Cultivation

Info and Disclaimers

Plant height:

Pot diameter:

Picture taken on:

15/92
Visualizza dettagli completi