Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Raphiolepis indica 60-80cm

Raphiolepis indica 60-80cm

Prezzo di listino €9,90 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €9,90 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Descrizione del prodotto

Raphiolepis indica, comunemente conosciuto come Biancospino indiano, è un arbusto sempreverde originario del sud della Cina, del Giappone e del Sud-Est asiatico. Appartiene alla famiglia delle Rosaceae ed è apprezzato per il suo fogliame attraente, i fiori profumati e le bacche ornamentali. La pianta di solito cresce fino a un'altezza di 3-6 piedi, con un'espansione di 4-6 piedi, formando una forma densa e arrotondata. Le foglie lucide e coriacee sono di forma ovale e di colore verde scuro, fornendo interesse tutto l'anno. In primavera, Raphiolepis indica produce grappoli di piccoli fiori a forma di stella bianchi o rosa che emettono un profumo dolce, seguiti da piccole bacche nere che persistono in inverno, attirando gli uccelli.

Coltivazione:

  1. Posizione: Piantare Raphiolepis indica in un luogo con pieno sole o parziale ombra. Prospera in un terreno ben drenato con un pH leggermente acido o neutro.

  2. Piantagione: Scavare un buco due volte il diametro della zolla radicale della pianta e alla stessa profondità. Riempire con terreno arricchito, come compost o torba, per migliorare il drenaggio e la fertilità.

  3. Irrigazione: Annaffiare regolarmente gli esemplari appena piantati per stabilire un forte sistema radicale. Una volta stabilita, la Biancospino indiano è moderatamente tollerante alla siccità ma beneficia di annaffiature profonde occasionali durante periodi di siccità prolungata.

  4. Fertilizzazione: Applicare un fertilizzante equilibrato a lenta cessione in primavera per favorire una crescita sana e fioriture abbondanti. Evitare un eccesso di azoto, poiché può stimolare una crescita eccessiva del fogliame a scapito dei fiori.

  5. Potatura: Potare Raphiolepis indica dopo la fioritura per mantenere una forma ordinata e incoraggiare una crescita densa. Rimuovere eventuali rami morti, danneggiati o incrociati. La leggera sagomatura dell'arbusto può anche migliorarne l'aspetto.

  6. Pacciamatura: Applicare uno strato di pacciamatura organica, come trucioli di legno o corteccia triturata, intorno alla base della pianta per conservare l'umidità, sopprimere le erbacce e regolare la temperatura del terreno.

  7. Controllo dei parassiti e delle malattie: Il Biancospino indiano è generalmente resistente a parassiti e malattie, ma occasionali problemi con afidi, cocciniglie o malattie fungine possono verificarsi. Monitorare regolarmente e trattare se necessario con insetticidi o fungicidi appropriati.

  8. Protezione invernale: Nelle regioni più fredde, fornire protezione invernale pacciamando intorno alla base della pianta e avvolgendola con juta per proteggerla dai venti freddi e dai danni da gelo.

Seguendo questi suggerimenti per la coltivazione, è possibile godere della bellezza di Raphiolepis indica nel proprio giardino garantendone al contempo la salute e la vitalità.

IMPORTANTE: l'immagine 1 mostra una pianta adulta, l'offerta è per una pianta nella dimensione indicata del prodotto.

Please be aware that most plants change across seasons. For example, some of them will naturally lose leaves or change in colour during colder months. Do not hesitate to contact us for further informations about the plants of your interest.

Cultivation

Info and Disclaimers

Plant height: 60-80cm

Pot diameter:

Picture taken on:

Visualizza dettagli completi