Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 3

Copiapoa cinerea x humilis PR1

Copiapoa cinerea x humilis PR1

Prezzo di listino €12,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €12,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Descrizione del prodotto

Il genere Copiapoa comprende un gruppo unico e affascinante di cactus originari dei deserti costieri del nord del Cile, particolarmente noti per la loro resilienza e adattabilità a uno degli ambienti più aridi della Terra, il Deserto di Atacama. Questi cactus hanno evoluto capacità di sopravvivenza in condizioni di scarsa disponibilità idrica, formando spesso densi gruppi che aiutano a conservare l'umidità e a proteggersi dal sole intenso. Caratterizzati da forme globulari a colonnari, le specie di Copiapoa variano in dimensioni, colore e configurazione delle spine, rendendoli molto apprezzati tra gli appassionati di cactus. I fiori di queste piante, solitamente gialli, offrono un contrasto con i loro corpi spesso scuri o blu-verdi, sbocciando nel calore dei mesi estivi.

Descrizione di Copiapoa cinerea x humilis

L'ibrido Copiapoa cinerea x humilis combina tratti di due distinte specie di Copiapoa, creando una pianta con caratteristiche uniche che sono un mix di entrambi i genitori. Copiapoa cinerea, nota per i suoi imponenti corpi globulari a colonnari coperti da uno strato denso di peluria grigio-argentea che aiuta a riflettere i raggi solari, contribuisce alla notevole statura e colorazione dell'ibrido. Copiapoa humilis, una delle specie più piccole del genere, è ammirata per la sua dimensione compatta e la tendenza a formare gruppi di piccoli corpi globulari.

Questo ibrido tipicamente esibisce una forma globulare a brevemente colonnare, combinando l'aspetto grigio-argenteo di C. cinerea con l'abitudine di raggruppamento di C. humilis. Il risultato è una pianta che può produrre più polloni, formando un grumo nel tempo. Le spine possono variare, riflettendo tratti di entrambi i genitori, da corte e sparse a più pronunciate, fornendo un contrasto sorprendente con il tono grigiastro del corpo.

Consigli per la Coltivazione

La coltivazione di Copiapoa cinerea x humilis richiede condizioni che imitino il più possibile il loro habitat desertico naturale, concentrandosi su luce, temperatura, annaffiature e suolo:

  • Luce: Questi ibridi prosperano in pieno sole o in ombra parziale. In climi molto caldi, fornire un po' di ombra nel pomeriggio può prevenire potenziali scottature.
  • Temperatura: Preferiscono condizioni calde e devono essere protetti dal gelo. In inverno, le temperature non dovrebbero scendere al di sotto dei 10°C.
  • Annaffiature: Annaffiare moderatamente durante la stagione di crescita (primavera-autunno), permettendo al terreno di asciugarsi completamente tra un'annaffiatura e l'altra. Ridurre le annaffiature in inverno per simulare il periodo di siccità naturale.
  • Suolo: Un mix di cactus ben drenante è essenziale, idealmente incorporando sabbia o perlite per migliorare il drenaggio. Queste piante si sviluppano bene in suoli leggermente acidi a neutri.

Rarità dell'Ibrido

L'ibrido Copiapoa cinerea x humilis è considerato raro a causa delle specifiche condizioni richieste per la sua coltivazione e la limitata disponibilità delle piante genitrici, in particolare Copiapoa cinerea, che è di per sé una specie ricercata. Questa rarità rende l'ibrido molto desiderabile tra i collezionisti e gli appassionati che apprezzano la sua apparenza unica e la sfida che presenta nella coltivazione. Trovare questo ibrido può spesso richiedere contatti con vivai specializzati o la partecipazione a società di cactus e succulente.

Cultivation

Info and Disclaimers

Plant height:

Pot diameter:

Picture taken on:

PR1
Visualizza dettagli completi